Ad un anno dall’avvio della ricognizione canonica delle reliquie di Sant’Angelo

Lo scorso anno, il 26 febbraio 2020, Mercoledì delle Ceneri, veniva avviata dall’Arcidiocesi di Agrigento la ricognizione canonica delle reliquie di Sant’Angelo martire carmelitano, dopo aver ricevuto dalla Congregazione delle Cause dei Santi, a seguito di richiesta da parte dell’Arcivescovo metropolita, il Cardinale Francesco Montenegro, il nulla osta a procedere. Contestualmente alla ricognizione delle reliquie si è proceduto al restauro dell’urna reliquiara del ‘600 che è stata interessata da un lavoro di recupero e ripristino delle parti mancanti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close